Piani Turistici Di Boyacá

Vedere e fare - Cibo e bevande - Luoghi in cui soggiornare - Piani di viaggio

Piani di vacanza

Piani turistici di Boyacá |tour per 1 giorno | giro della città | tour all-inclusive di villa de leyva | giro in macchina | piani turistici tutto compreso | fare in tre giorni | fare il giro | piani da realizzare

Boyacá è una regione geografica della Colombia, la cui capitale è Tunja, nella Colombia centro-orientale. Dove nella sua economia c’è l’agricoltura e l’estrazione mineraria. A Boyacá scoprirai paesaggi e culture diverse. Come Villa de Leyva, Tunja, tra gli altri.

Il Tour Boyacá dura 4 giorni e 3 notti.

Cerchi una gita in un’altra città?

Questa città ha tutto quello che cerchi per una vacanza ottimale: storia, cultura, gastronomia, shopping, vita notturna e natura. Quando vieni? Vieni per un’esperienza unica in questa incredibile città!

Benvenuto!

Diario

4 giorni

3 notti

Partenza via terra da Medellin

Prezzo

Per persona è:

Adulti $ 800.000 in alloggio (con più di un letto)

Bambini sopra i 5 anni $ 700.000

Bambini sotto i 5 anni $ 100.000 (viaggiano carichi, dormono con i genitori e non includono il cibo, tra gli altri.)

Include

Trasporto in veicoli in base al numero di persone

Visite a:


-Duitama
-Sogamoso
-Bacino idrico di Vargas
-Tunja
-Villa de Leyva
-Chiquinquirá
-Zipaquirá
-Sorgenti termali di Paipa
-Sistemazione per 3 notti in hotel.
-Cibo: colazione e pasti (notte).
-Guida durante il tour
-Tessera di assistenza medica
-Atmosfera familiare

raccomandazioni

Indossare abiti comodi, portare bagagli di piccole dimensioni, non utilizzare oggetti di valore durante le escursioni.

No animali.

Avere i documenti d’identità originali per la registrazione dell’hotel. Compresi i documenti per i minorenni per la registrazione alberghiera.

Turismo a Boyacá

In questa regione furono combattute le guerre tra spagnoli e ribelli dove emerse l’indipendenza della Colombia.

Il nome Boyacá deriva dalla parola indigena Boiaca, che significa recinto del capo.

Gli indigeni vivevano nella regione 2.500 anni fa.

Un colonizzatore fu Gonzalo Jiménez de Quesada, che 500 anni fa insieme a Gonzalo Suárez Rendón creò Tunja e le città circostanti.

Ha pianure e zone montuose di oltre 4.300 metri come la Sierra Nevada de Güican, El Cocuy e il Páramo de Pisba.

A ovest di Boyacá, il suo territorio è ricco di petrolio.

I fiumi importanti sono: il Magdalena, il Suárez, il Chicamocha, l’Arauca, il Meta.

Ha diversi parchi naturali come il Parco Naturale Nazionale Cocuy. C’è molta flora e fauna.

L’economia è basata sull’industria, sui servizi, sull’artigianato, sull’agricoltura e sull’estrazione mineraria. Lo smeraldo è ricercato a livello internazionale .

Scan the code